Carmen Consoli al Parco dei Suoni di Riola Sardo

Carmen Consoli ha conquistato il pubblico del Parco dei Suoni

"Bello ritornare qui in questa isola che somiglia tanto alla mia, queste rocce che parlano, quasi, che ci dicono lasciateci stare qua, riempiteci di vibrazioni"

Data Articolo: 25/07/2017 11:00:00
/public/img/reporter/avatar.png

Michele Vacca

star star star Reporter Gold

56 eventi pubblicati

81 notizie pubblicate

Chiara Effe, Cagliaritana, stasera, ha il difficile compito, al Parco dei Suoni di Riola Sardo, di aprire il concerto di Carmen Consoli, organizzato da Rete Sinis e Sardegna Concerti; un debutto difficile, ma che è stato ampiamente apprezzato dal numeroso pubblico, che ha esaurito tutti i posti a sedere.
Ora l'attesa è tutta per l'artista di Catania; inizia la musica, si accendono le luci e sul palco si forma una mezzaluna multicolore, la scenografia è bellissima, e in controluce, al centro del palco, appare lei: Carmen Consoli, elegantissima, lungo abito scuro, chitarra acustica al collo, accompagnata dai 6 componenti della sua band.
Il primo brano eseguito é "A' Finestra", accolto da fragorosi applausi, la classe di una star traspare in tutta la sua forza esplosiva e nell'interazione di tutti i componenti che creano questo mix che cattura, la vista e l'udito.
Carmen non ha bisogno di presentazioni, è un’artista completa, di fama internazionale con oltre 20 anni di attività, e oltre 10 album e video album all’attivo.
Ha vinto 8 dischi di platino e 3 dischi d’oro. "Bello ritornare qui in questa isola che somiglia tanto alla mia, queste rocce che parlano, quasi, che ci dicono lasciateci stare qua, riempiteci di vibrazioni. Questa canzone parla di amore non corrisposto, nella mia giovinezza ho sofferto molto per amore, ho perso molte ore della mia vita nella disperazione, mia nonna Carmelina mi diceva: non disperare, ogni impedimento si può trasformare in giovamento". Queste sono le parole di Carmen che introducono il brano "Il Pendio dell'abbandono".

Continua con "Mio zio", dove c'è tutto il suo sdegno per la sub cultura del più forte che autorizza ad avere la meglio sul più debole, la donna e i minori, le vittime principali.
Con questo brano vinse il Premio Amnesty Italia 2010. Il premio venne riconosciuto per il difficile tema della canzone: la violenza perpetrata da uno zio ai danni di una bambina. Ancora "Mandaci una cartolina" e "Geisha", dove può mettere in mostra le sue doti di chitarrista e far valere la sua notevole estensione vocale. La scaletta di 20 brani è stata eseguita in 2 ore di concerto, comprendente pezzi famosi come "Ultimo Bacio", "Fiori d'arancio", e "Little Green", una cover di Jony Mitchel, cantante che Consoli ama e ascolta fin da bambina. Prima degli ultimi brani, "Confusa e felice" e "Amore di plastica", che chiudono questo magnifico concerto, la Consoli, annuncia che ha sposato con il suo gruppo la causa "Un Ponte per Alice", la storia di una bambina di Cuglieri affetta da Leucemia Mieloide acuta.

Poi saluta il pubblico presentando i suoi musicisti: "dalla grande orchestra della Taranta, il percussionista Alessandro Monteduro. Adriano Murania, primo violino dal teatro Bellini di Catania". "Dal gruppo di donne mal maritate, ai fiati Concetta Sapienza e Emilia Belfiore; alla chitarra il mio chitarrista di sempre, Massimo Roccaforte. Al piano Elena guerriero. La violoncellista più rock di sempre, Claudia Della Gatta. Ancora Enrico Romanelli fonico di sala, Fabio Lecce fonico di palco, Gavino Ferrari alle luci".
"Ringrazio inoltre tutti i tecnici, l'organizzazione di Sardegna Concerti, ringrazio il pubblico per avermi sostenuta con questo calore, sarà difficile andare via, se é vero che ogni artista merita il pubblico che ha, allora ho il dubbio che io sia un'artista discreta - spero di arrivare all'altezza del mio pubblico un giorno, grazie per la fiducia che mi date". Il pubblico è in delirio, ormai tutto in piedi che canta e balla con i musicisti, l'atmosfera è magica, cerca un contatto con la star, che si sporge dal palco a stringere mani cariche d'affetto.

Tags

#Altre Notizie

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Instagram

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0