Riparte Comunicare l’Ambiente in memoria di Rina Monti, la prima donna accademica del regno d'italia

Ma… donne da il via alla seconda edizione di Comunicare l'Ambiente

A promuovere questa seconda edizione oltre al Conservatorio di Sassari, si è unita la sezione sassarese di Italia Nostra grazie alla disponibilità del suo storico presidente Antonello Cuggia

Data Articolo: 24/10/2017 12:39:38
http://sardegnaeventi24.it/public/folders/100/80105-fotoprofilobrunilde-giacchi.jpg

Brunilde Giacchi

star star star Reporter Gold

57 eventi pubblicati

16 notizie pubblicate

Non è mancato anche quest’anno il patrocinio gratuito del Comune e della Provincia di Sassari e il patrocinio del Laboratorio del Sapere, il quale ha saputo coinvolgere gli studenti dell’Istituto Europa e dei corsi serali dell’I.T.I. Angioy.

Sono stati infatti due studenti, Bruna Serra e Roberto Guidi, i primi ad aderire al Progetto Lettura che li ha visti protagonisti nella interpretazione del testo elaborato dallo scrittore Antonio Strinna, liberamente ispirato al libro La Tavola Periodica di Primo Levi: protagonista della narrazione il Sodio (Na).
La manifestazione Comunicare l’ambiente ha mosso i primi passi, con l’appuntamento dal titolo Sardegna: terra di stagni, lo scorso venerdì 20 ottobre, con la conferenza del nuovo ciclo dedicato alla memoria di Rina Monti, prima donna accademica del Regno d’italia.

Il prof. Sergio Ginesu, geologo dell’Università di Sassari, ha fatto da padrone di casa in qualità di moderatore, aprendo i lavori dell’appuntamento dal titolo “Sardegna: terra di stagni”.

Ad intervenire la prof.ssa Corinne Corbau, dell’Università di Ferrara insieme al presidente dell’associazione RAPACICAPACI, Nando Muzzu.
La prima ha illustrato le principali problematiche delle lagune costiere, per altro oggetto delle sue ricerche da tempo, il secondo ha esposto le possibilità di sviluppo economico che il territorio anche lacustre, offre partendo proprio dalla tutela ambientale.

L’incontro si è concluso con la degustazione di tisane e biscotti alla vaniglia e cannella preparate dell’erborista In Herbis Salus di Luisa Carta, sita in via dei Mille; mentre le associazioni Occhi di Falco e RAPACICAPACI hanno dato ai presenti l’opportunità di vivere l’esperienza del battesimo del guanto, i quali hanno provato l’emozione di veder posare sul proprio guanto il falchetto Asterix e la gufetta Kion, rapaci nati e cresciuti in cattività e per questo abituati a tornare dai loro proprietari dopo aver volato.

Un'altra importante iniziativa promossa dal Laboratorio dei Saperi sono, infatti, le Passeggiate dell’Ambiente a cui tutti sono invitati ad aderire chiamando 3482539154. I percossi proposti dalla presidente Monica Aru e Nando Muzzu saranno realizzati sul territorio di Sassari. I primi ad essere programmati sono quelli presso il Parco di Bunnari e quello in zona La Crucca, i quali offrono due orografie diverse e al contempo, occasione uniche per conoscere due realtà poco note alle nostre comunità.

Tags

#Altre Notizie

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0