Piero Marras scriverà per SardegnaEventi24.it

Io, sardopatica, incontro Piero Marras

Ho chiacchierato a colazione con Piero Marras: il risultato è un fiume in piena di ricordi ed un milione di idee per il suo contributo a SardegnaEventi24.it

Data Articolo: 19/03/2018 11:39:00
http://sardegnaeventi24.it/public/folders/100/20237-foto_del_profilo_personale.jpg

Maria Barca

star star star Reporter Gold

140 eventi pubblicati

58 notizie pubblicate

C'è stato un tempo in cui la prima serata del martedì iniziava effettivamente alle 20 e trenta con l'immancabile "Rundinedda", sigla di un noto programma televisivo, che, categoricamente la mia famiglia non poteva perdere. Io, quella rondine che veniva da lontano, la immaginavo in mille vortici di volo e su quel divano di pelle marrone del salotto non credo esistesse altro.

C'è stato un tempo in cui mio padre rientrava da un viaggio non troppo felice, eppure trovò il modo di fermarsi a comprare una musicassetta di Piero Marras, da portarci in dono e da ascoltare fino a sentirlo consumare quel nastro magnetico riavvolgersi per ore sulle bobbine.

C'è stato un tempo in cui "Ses Tue" diveniva piano dedica di un sentimento che si muoveva come "una manu supra palas".

E poi è venuto un tempo in cui i ricordi mi rincorrono quando non me l'aspetto, quasi a volermi sorprendere ogni volta, quasi a volermi togliere quella coltre di razionalità che mi butto addosso, quasi a volermi scaldare quando si raffredda quella parte di me che affonda i piedi nella frenesia del presente.

Un caffè e due profumatissimi succhi di pomodoro e lo stupore perché non avevo idea che Piero Marras, il cantautore, il poeta, l'artista, il sardo, lo si potesse trovare al tavolo di un bar senza cappello.
Il mio immaginario e quei ricordi che rotolano verso di me, ancora una volta si trasformano e si reinterpretano di fronte alla realtà.
La sua stretta di mano è tiepida, senza ostentazioni. Ogni volta che gli rivolgo una domanda (la mia intervista inizia appena lo vedo, ma lui se ne accogerà solo dopo), mi risponde senza guardarmi, rivolgendosi a chi ha accanto e conosce da più tempo, rifugiando una sorta di timida condizione, quasi non voglia in alcun modo far pensare che, nelle sue spiegazioni ci sia, anche solo per sbaglio, qualcosa di autoreferenziale.

Scriverà per noi, scriverà per SardegnaEventi24.it. Scriverà di musica, di quel mondo che lo concilia con il suo carcere.

"Il carcere?" gli chiedo incuriosita.

Il suo carcere è quel vincolo di isolamento che lo accompagna fin da bambino, in un mondo mentale e reale di domande e risposte, di un bambino, unico attore di giochi e fantasia, senza interlocutori, e se ieri era il gioco, oggi sono le parole della musica che lo portano là dove non è altro che lui nel suo carcere, nel suono della lingua e nella convizione che l'unica regola è non gloriarsi della propria scrittura.

Scriverà per noi, ma scriverà ai giovani che fanno musica o, almeno, la vogliono fare su "questa nuvola", senza guardare troppo lontano perché non si può.

Scriverà per SardegnaEventi24.it perché pensa che la questione della lingua sarda sia una grossa metafora: un negozio con l'insegna "Macelleria Sarda" e dentro in vendita la carne olandese.
Io sorrido e condivido. Io che, effettivamente, mi sento sardopatica, nostalgica e con un maledettissimo cuore prenuragico.

Faccio solo una cazzata: gli chiedo a quale canzone è più affezionato. Non lo farò ma più, promesso!

Scriverà per noi perché i limiti, quelli che lui non sopporta, quelli che vengono messi addosso alle persone, alle cose, ai popoli, alle terre, ai sogni, si possono superare anche così: scrivendo.

Ed è venuto un tempo in cui Scriverà per noi: grazie!


Tags

#Altre Notizie

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0