Weekend del 5 e 6 maggio per Monumenti Aperti 2018

Monumenti Aperti 2018: programma 5 e 6 maggio

11 località per il primo weekend di maggio dedicato all'edizione 2018 di Monumenti Aperti: scoprite il calendario completo e i tanti motivi per cui non dovete perdere questi appuntamenti!

Data Articolo: 04/05/2018 10:01:00
http://sardegnaeventi24.it/public/folders/100/73960-foto_profilo_sardegnaeventi24_it.jpg

SardegnaEventi24.it

star star star Reporter Gold

386 eventi pubblicati

58 notizie pubblicate

Nel primo weekend di maggio Monumenti Aperti 2018 ha in calendario ben 11 località. Tra queste le due città più grandi dell'isola: Cagliari e Sassari.

Potrete poi godervi lo spettacolo di una sempre affascinante Bosa: ricchissima di storia e di colori impossibili da trovare altrove.

E non meno ricca di storia è la città di Olbia: una storia antica, di apertura e contatti, di incontro e scambio.

Ma gli appuntamenti di questo fine settimana sono anche l'occasione per conoscere paesi più piccoli, le cui caratteristiche storico, culturali e paesaggistiche valgono, comunque, la voglia di sapere sempre di più della nostra terra.

Ecco perché vi ricordiamo anche i percorsi di Monumenti Aperti a: Gonnosfanadiga, Monastir, Nuraminis, Samatzai, San Sperate, Ussana, Villasor.

Nel sito ufficiale di Monumenti aperti è possibile anche scaricare dei pratici pieghevoli che vi accompagneranno fra i siti aperti in questo viaggio tra il patrimonio materiale, immateriale e digitale.

Patrimoni e identità collettive così come raccontato nel video che trovate qui sotto!


I numeri del 2017

L'importanza ed il valore di Monumenti Aperti è testimoniata dai numeri del 2017, anno in cui 57 comuni sardi avevano aperto le porte del proprio patrimonio artistico grazie a 17.754 volontari, principalmente provenienti dal mondo della scuola.
In particolare: 1.942 studenti delle elementari, provenienti da 52 istituti, 5.749 studenti delle medie inferiori, provenienti da 62 istituti, 5.544 studenti delle superiori da 83 istituti, per un totale di oltre 500 classi coinvolte.
A questi si sommano oltre 1.932 volontari provenienti da istituzioni pubbliche, private e associazioni.
Negli 800 monumenti aperti sono state raccolte 318.000 firme. Non solo beni, ma tante le iniziative che hanno reso più coinvolgente la manifestazione: 37 itinerari tra arte, letteratura e natura appositamente creati in linea con il tema del Paesaggio, 790 esercizi della ristorazione e della ricezione turistica attraverso l'iniziativa regionale Gusta la città. Numeri cui si affiancano ben 535 eventi speciali che hanno arricchito la due giorni in tutti i comuni della rete.
Nel mese di ottobre grande successo anche per la prima edizione di Ferrara Monumenti Aperti, dove 900 studenti hanno raccontato il ‘600 ferrarese a oltre 15.000 visitatori, in occasione della mostra “Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese”, allestita al Palazzo dei Diamanti.


Tags

#Altre Notizie

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0