Il famosissimo rocker accompagnato dai suoi “Bandidos”, ha fatto esaltare il nutrito pubblico

Piero Pelù e i suoi Bandidos hanno esaltato il pubblico del Parco dei Suoni

“Ciao Ragazzacci”, termine che portava stampigliato sulla maglietta rossa, ed è stato subito un boato tra slogan, intonazioni al suo nome, cartelli esposti in bella vista

Data Articolo: 23/07/2018 12:30:00
http://sardegnaeventi24.it/public/folders/100/87047-fotoprofilomichele-vacca.jpg

Michele Vacca

star star star Reporter Gold

56 eventi pubblicati

81 notizie pubblicate

Al Parco Dei Suoni di Riola Sardo sabato 21 luglio è salito sul palco Piero Pelu’con il suo “Warm Up Tour”. Il famosissimo rocker accompagnato dai suoi “Bandidos”, Giacomo Castellano alla chitarra, Luca Martelli alla batteria e Ciccio Licausi al basso, ha fatto esaltare il nutrito pubblico, arrivato da tutta la Sardegna.

Il concerto inserito nel tabellone di Musica nella Terra dei Giganti, in collaborazione con Rete Sinis è il primo che inaugura la stagione 2018.
Alle 21.30 passate, Piero Pelù si è presentato sul palco, salutando il suo pubblico “Ciao Ragazzacci”, termine che portava stampigliato sulla maglietta rossa, ed è stato subito un boato tra slogan, intonazioni al suo nome, cartelli esposti in bella vista.

Tante le cover eseguite, dai più grandi successi dei mitici Litfiba e da numerose canzoni registrate come solista. Brani come Bene Bene, Male Male, Mille Uragani, Tex. Fortissimo il messaggio lanciato dall’artista, durante l’esecuzione di Bomba Boomerang, chiedendo di convertire tutte le fabbriche di armi, in fabbriche di accoglienzaa, musica e cultura.

Il suo apporto alle vittime della mafia, che hanno pagato con la vita per cercare di combatterla, viene dato con una particolare interpretazione di Maria Coraggio, dove il pubblico ha ascoltato commosso.

Durante l’esecuzione di Regina di Cuori, non sono mancate le battute nei confronti del Clero, e i lanci di reggiseni sul palco, da parte di qualche ammiratrice che ha risposto positivamente alla richiesta di Pelù.
Molto applaudito, inoltre, il brano “Il Pescatore” di Fabrizio de André.

Prossimo appuntamento al Parco del Suoni il 17 Agosto con Cristiano de Andrè.

Tags

#Altre Notizie

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0