57° Fiera dell’Artigianato artistico della Sardegna

57° Fiera dell’Artigianato artistico della Sardegna: grande afflusso e vendite in crescita

Domenica 2 Settembre si è chiusa 57^ edizione della Fiera dell’Artigianato artistico della Sardegna dopo quasi quaranta giorni di attività ed eventi

Data Articolo: 06/09/2018 15:29:00
http://sardegnaeventi24.it/public/folders/100/73960-foto_profilo_sardegnaeventi24_it.jpg

SardegnaEventi24.it

star star star Reporter Gold

386 eventi pubblicati

58 notizie pubblicate

La 57 edizione della Fiera dell’artigianato artistico della Sardegna si è tenuta a Mogoro dal 28 Luglio al 2 settembre 2018.

Domenica 2 Settembre si è chiusa 57^ edizione della Fiera dell’Artigianato artistico della Sardegna dopo quasi quaranta giorni di attività ed eventi che hanno portato migliaia di visitatori a scoprire e riscoprire le bellezze dell’artigianato artistico sardo e del territorio. I dati positivi che da diversi anni si registrano a Mogoro sono stati più che confermati dai dati sull’afflusso e anche dalle vendite in crescita.

I visitatori arrivati in Fiera sono stati circa 9000 confermando positivamente il risultato della precedente edizione.

Da sottolineare la giornata record, domenica 19 agosto, che ha portato circa 800 ingressi e più di 12.000 euro di incassi. Le vendite sono cresciute del 4% rispetto al 2017 registrando un totale di 183.000 euro che superano i 200.000 con gli introiti generati dalla vendita dei biglietti d'ingresso.

Molto interessanti anche i dati di vendita dei settori artigianali rispetto al 2017, la coltelleria ha registrato un incremento del 48%, l’oreficeria un aumento del 39% e i metalli del 29%. Ottimi numeri anche per l’intreccio, il ricamo e il vetro e per i restanti settori che hanno riportato risultati eccellenti ma stabili. Buone anche le vendite del settore agroalimentare curato dalla Cantina di Mogoro e la Blue Marlin srl che hanno registrato un incremento del 13% rispetto al 2017.

Le novità introdotte quest’anno, i laboratori e le dimostrazioni, gli eventi collaterali, il rinnovato parco arredi e allestimento curato da Francesca Picciau e lo Studio Aranxiu Architetti Associati, l’offerta sempre più variegata e innovativa dei manufatti artigiani unitamente alla mirata campagna di comunicazione hanno raggiunto e incuriosito un visitatore interessato alla visita intesa come esperienza, conferendo così al manufatto maggior valore e pregio. Lo confermano anche i dati sulla spesa media per visitatore che questo anno è cresciuta del 6% (1,33 Euro in più per un totale di 25,24 Euro a persona) rispetto al 2017, un indicatore fondamentale che rivela il target raggiunto.

I canali di comunicazione web-social della Fiera sono da sempre parte importante della strategia e strumento fondamentale per promuovere l’evento e soprattutto gli artigiani. Gli utenti che hanno visitato il sito web sono cresciuti del 35% rispetto all’anno scorso passando da 4000 a 5500 unità, le pagine viste sono state più di 24.000 con un incremento del 38% rispetto al 2017, un tempo di permanenza medio di 2.08 minuti e 3,4 pagine viste per sessione. Il canale Facebook ha registrato un incremento dei like del 15% con una copertura di 1.500.000 (visualizzazioni) solo negli ultimi tre mesi. Il tasso di interazione tra gli utenti e i contenuti pubblicati è raddoppiato rispetto all’anno precedente confermando l’interesse degli utenti per i temi trattati e la bontà del lavoro svolto sul target. La campagna video e fotografica in collaborazione con MondoSardegna.it, lo spot e le interviste realizzate con il media partner SardegnaEventi24 hanno registrato un totale di 100.000 minuti visualizzati.

Instagram ha registrato un incremento dei follower del 42% solo nell’ultimo trimestre e le interazioni sono cresciute del 47% rispetto al 2017, infine i contenuti pubblicati hanno raggiunto una copertura di più di 100 mila utenti. Il canale Youtube ha totalizzato 3000 minuti visualizzati, il numero di video realizzati quest’anno sono stati 55 per un totale di 96 video che parlano di artigianato e che rappresentano fino ad ora l’archivio recente più numeroso e importante in tutta la Sardegna.

La Fiera si conferma a importante motore e volano stagionale per l’economia del territorio, essa ha generato un giro d’affari di più di 355.000 Euro localizzato al 90% nell’Isola, ha coinvolto nella realizzazione, gestione, promozione dell'evento oltre 80 soggetti tra aziende, fornitori, professionisti, operatori, enti, ecc. Più di 50 persone che hanno lavorato direttamente nell'organizzazione, realizzazione, gestione, promozione dell'evento tra professionisti, uffici tecnici, operai, ecc. Infine 97 il numero degli espositori (artigiani, aziende e associazioni) e 6 il numero degli enti/associazioni coinvolti in attività di partenariato e patrocinio.

La prossima edizione si terrà sempre Mogoro, al Centro Fiera del Tappeto, dal 27 Luglio al 1 Settembre 2019.


Tags

#Altre Notizie

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0