• Quotidiano di eventi e turismo
    Direttore Responsabile

Un nuovo progetto della Fondazione Domus de Luna Onlus

Apre a Cagliari la "Locanda dei Buoni e Cattivi"

Un progetto che coniuga gli obiettivi sociali con un servizio di altissimo livello, che non ispira pietà bensì orgoglio e rispetto.

Laura del Piano di Laura del Piano - Reporter: Laura del Piano
Ieri sera con una cara amica, siamo state all'inaugurazione della Locanda dei Buoni e Cattivi.

E' situata in Via Vittorio Veneto, 96 a Cagliari, in piena centro (ma non troppo), in una zona riservata e non particolarmente trafficata, facilmente raggiungibile e in prossimità dei palazzi "importanti" di Cagliari. Dal primo di dicembre sarà finalmente aperta.
Per dormire tutti i giorni, per pranzo dal lunedì al venerdì.

E' un progetto della Fondazione Domus de Luna Onlus che nasce come impegno concreto a favore di ragazzi che meritano una seconda possibilità e mamme che cercano sostegno, che vogliono riuscire in autonomia e tentare una vita nuova e migliore con i loro bambini.

Anche per questo al ristorante ci aiuta uno dei migliori cuochi che la Sardegna si onora di avere. Roberto Petza insegna ai ragazzi come scegliere gli ingredienti migliori, ad immaginarli in composizioni che rispettano la tradizione innovandola, a renderli in una cucina che vuole essere ricca della sua semplicità genuina, etica.

La Locanda dei Buoni e Cattivi è un posto che "sa di buono" come sanno di Buono Ugo e Petra, dopo tutte le case sorte e che oggi ospitano tanti ragazzi e donne con bimbi, questa è una nuova grande e bella sfida, hanno trovato il modo per dare loro anche l'indipendenza oltre che la libertà e il rispetto verso se stessi.

La Locanda è una porzione di Villa, grande e bellissima Villa, dove in una prima ala, proprio fronte ingresso si trova la "Zona Notte" in formula B&B, lasciata per lo più intatta nella dislocazione e nel mobilio, 5 camere ognuna con il bagno padronale e tra cui una suite, con salotto riservato. La sensazione che si ha è di sentirsi "in casa" ha il calore di un abitazione con la zona colazione nello stesso piano e il salotto con il caminetto e TV...rilassante e riconciliante.
Il B&B è operativo e da qualche settimana le ragazze hanno iniziato a destreggiarsi tra l'accoglienza degli ospiti e le colazioni.

La zona Ristorante si trova alla destra dell'ingresso, l’aiuto dello chef Roberto Petza ha permesso ai ragazzi di crescere combinando qualità, semplicità, genuinità. Anche grazie alla formazione fatta a Casa Puddu, a Siddi.
La zona Ristorante ha una bellissima terrazza con pavimentazione in legno, grandi ombrelloni bianchi che proteggono e riservano lo spazio che si protrae fino al giardino, una cucina splendida intravista dalla porta con il vetro, ieri sera il tutto allestito in un ottimo buffet squisito e finemente offerto.

Quando ancora la Locanda dei Buoni e Cattivi era un progetto, nel 2010, ha vinto il concorso nazionale di Make a Change come migliore intervento di impresa sociale italiana.
Il video della presentazione.

Dalla presentazione ad oggi la Locanda ha conosciuto il sostegno di tanti amici, che ci hanno aiutato e ci stanno aiutando ancora: la Fondazione BNL, la Fondazione Banco di Sardegna, la Fondazione Johnson & Johnson, la Fondazione Charlemagne, la Fondazione Luca Barbareschi, la Provincia di Cagliari, l'Isforapi con ilCentro di Giustizia Minorile e la Regione Sardegna. La Federazione Isperantzia Onlus con tutte le 44 comunità di accoglienza e cura per minori.

Ugo e Petra sono stati dei fantastici padroni di casa, hanno saputo miscelare bene e offrire un prodotto finito pieno di professionalità e umiltà condito con amore e utilità, facendo attenzione al rispetto e alle esigenze di mercato. Hanno applicato bene tutte le regole del management all'interno del cuore di una società che richiede solo attenzione e non indifferenza.
Per questo e per tantissimi altri motivi che ognuno di noi trova dentro di sè faremo in modo di valorizzare e arricchire questo progetto e sarà responsabilità di ognuno di noi FARLO FUNZIONARE

Grazie Ugo
 Grazie Petra

Aiutaci anche tu:

bonifico IBAN IT 39 F 03359 01600 100000004674
bollettino postale 62860507
5 per mille 92136040927

Chi Siamo Archivio pubblicazioni Contatti Note Legali Pubblicità Gerenza

© 1999 - 2014 Mare nostrum editrice S.r.l. a socio unico P.iva 02180800902 - Gerenza
Supplemento alla testata giornalistica www.marenostrum.it - Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010 - Iscrizione ROC n°14164
Via Gavino Matta, 3 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079-291662
Marenostrum.it | IlPortolano.it | SardegnaEventi24.it | MarenostrumEditrice.it | Zelindo.it

Rss Rss Licenza Creative Commons