Caricamento in corso.....

Monumenti Aperti 2018: Sassari

Sassari apre 45 monumenti del suo patrimonio artistico, archeologico e naturalistico per la sua quattordicesima partecipazione a Monumenti Aperti, manifestazione coordinata da Imago Mundi Onlus

Sassari » vedi programma
/public/img/reporter/avatar.png

37 eventi pubblicati

15 notizie pubblicate

Sabato 5 domenica 6 maggio Sassari apre 45 monumenti del suo patrimonio artistico, archeologico e naturalistico per la sua quattordicesima partecipazione a Monumenti Aperti, manifestazione coordinata da Imago Mundi Onlus che anche quest’ anno ha ricevuto la Medaglia di rappresentanza della Presidenza della Repubblica Italiana.

La XXII edizione di Monumenti Aperti ha ricevuto il patrocinio della Camera dei deputati, del MIBACT, dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO, del Consiglio Regionale e della Presidenza della Giunta, ed è inoltre candidata al Premio dell'Unione Europea per il Patrimonio Culturale - Europa Nostra awards 2018 i cui esiti saranno annunciati dalla Commissione Europea il prossimo 15 maggio.

Sassari apre sabato 5 e domenica 6 maggio, per la sua quattordicesima partecipazione alla manifestazione e grazie alla volontà dell’amministrazione comunale e all’entusiasmo dei volontari, 45 monumenti.


L'apertura ufficiale si svolgerà sabato 5 maggio in piazza Azuni, dove, a partire dalle ore 16 si raduneranno gli studenti e di seguito si svolgerà lo spettacolo degli sbandieratori e dei musici della Città dei Candelieri.

In questo fine settimana Monumenti Aperti in Sardegna si svolge anche a Cagliari, Bosa, Gonnosfanadiga, Olbia, Sant’Antioco e nell’Unione dei comuni del Basso Campidano (Monastir,
 Nuraminis,
 Samatzai,
 San Sperate, Ussana e
Villasor).

Nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, nel cui calendario Monumenti Aperti è inserita, la decisione di scegliere come tema Cultura - Patrimonio Comune è motivata dal considerare il nostro patrimonio artistico come memoria, e come valorizzazione della diversità. Per questo, si è deciso di segnalare, per ogni comune un sito che sia testimonianza del nostro passato, ma con uno sguardo proiettato verso il futuro. In linea con questo tema, per il comune di Sassari si è deciso di segnalare quattro monumenti inseriti nei percorsi in cui sono suddivisi i siti, in particolare, Palazzo di Città - Museo della Città, Palazzo d’Usini - Biblioteca Comunale, Palazzo Giordano Apostoli e il Centro di Restauro dei Beni Culturali, che diventano simbolicamente rappresentativi dei molteplici significati che si legano alla conservazione e alla trasmissione del patrimonio.

I MONUMENTI. I monumenti della città sono divisi in 4 percorsi: Nel cuore del centro storico, dove segnaliamo la riapertura della Cattedrale di San Nicola; Dentro le mura con il Palazzo Arcivescovile dove ha sede la Biblioteca Diocesana; Oltre le mura con la possibilità di visitare il Rifugio Antiaereo di via G. Sanna; Città e territorio, tra storia e natura con la novità della di Casa Dau, la sede storica dell’Associazione Luigi Canepa.
A questi si aggiunge la rete Thàmus che suggerisce al visitatore un itinerario che, inserendosi nei 4 percorsi, coinvolge, il Museo della Città, il Palazzo Ducale, il Palazzo dell’Insinuazione, il Palazzo d’Usini, la Fontana di Rosello e, in territorio extraurbano, l’area archeologica di Monte d’Accoddi e la domus de janas di Montalè a Li Punti.

Una novità di questa edizione è l’itinerario Alla scoperta dei Negozi Storici di Sassari che rappresentano un importante elemento di qualificazione urbana e costituiscono il punto di incontro tra tradizione e modernità. Sabato dalle 17.00 alle 20.30 e domenica dalle 10.00 alle 13.00 dalle 16.00 alle 20.30 si potrà passeggiare per le vie dello shopping partendo dal cuore della città, da piazza Castello, passando per via Luzzati e largo Cavallotti verso la suggestiva piazza Azuni e scendendo lungo il corso Vittorio Emanuele II. L’itinerario prosegue lungo via Turritana, via Brigata Sassari e via Università. Sono in tutto nove i negozi storici (l‘elenco è disponibile nella guida della manifestazione), riconosciuti dalla Regione Autonoma della Sardegna che hanno aderito a questa edizione di Monumenti Aperti aprendo le porte dei loro locali per far conoscere a cittadini e turisti la storia della città attraverso l’evoluzione del commercio nel centro cittadino.

Un altro modo di partecipare a Sassari Monumenti Aperti è farsi coinvolgere dalla novità del Sentiero Naturalistico che porta alla scoperta del Lago Baratz. Domenica 6 maggio si svolgeranno le visite guidate della durata di due ore circa e per massimo 30 persone. Il punto di incontro è presso CEAS Lago Baratz in via dei Fenicotteri 25; le escursioni si svolgono alle ore 10.30 e alle ore 16.30; si potrà partecipare solo prenotando ai numeri 079 533097 e 347679 1906.

Si ripropongono poi anche in questa edizione i Sentieri rurali. Le visite guidate che seguiranno due percorsi differenti sono a cura del CAI - Club Alpino Italiano e per partecipare è necessario registrarsi nell’apposito spazio dedicato sul sito www.comune.sassari.it. Questi nel dettaglio i percorsi che partono entrambi dal piazzale Chiesa campestre di San Francesco, hanno difficoltà T/E (turistico- escursionistico e non sono adatti ai bambini: il Percorso A della durata di circa 6 KM, parte la mattina ore 9.30 e nel pomeriggio ore 16.00 e tocca le seguenti tappe: San Francesco, Monte Furru, Valle di Logulentu, Riu Gabaru, Badde Tolta, Monte Furru, Chiesa campestre di San Francesco. Il Percorso B ha invece a durata di Km. 12,500, parte la mattina alle 8.30 e il pomeriggio ore 15.00 e porterà a visitare San Francesco, Monte Bianchinu, Barca, Valle di Logulentu - Riu Gabaru, Badde Tolta, San Francesco.

EVENTI SPECIALI. Nei giorni di Monumenti Aperti, sono numerose e differenziate le iniziative che in tutta la città vengono organizzate per rendere le visite più piacevoli: concerti, laboratori, spettacoli, mostre e sfilate di auto d’epoca.

INFORMAZIONI. I monumenti saranno visitabili gratuitamente, sabato 5 maggio dalle 17.00 alle 21.00 e domenica 6 maggio dalle 10.00 alle 21.00.

Grazie alla collaborazione con l’Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordi ONLUS - Sezione provinciale di Sassari è stato attivato un Servizio di interpretariato LIS (Lingua dei Segni Italiana) previsto per domenica 6 maggio (appuntamento in piazza Azuni alle ore 10.00, 15.00 e 18.00 per le visite guidate).

Alcuni siti osservano orari di vista differenti, che sono segnalati nel libretto in distribuzione nei vari siti, nel quale si trova il programma completo della manifestazione e tutte le informazioni sui monumenti e sulle varie iniziative che arricchiscono la due giorni di Monumenti Aperti.

Un Info Point di Monumenti Aperti sarà presente in Piazza Azuni sabato 5 e domenica 6 maggio dalle 10.00 alle 21.00 dove si potranno ricevere informazioni sui monumenti, sugli eventi e sui percorsi di visita.


IL TEMA. Cultura - Patrimonio Comune - L’Unione Europea ha designato il 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale. Nella riflessione sul Patrimonio, assume un valore centrale il concetto di diversità, che determina il panorama ricco e variegato (dei nostri paesi, delle nostre città, dei nostri paesaggi naturali e antropizzati. All’ interno di questo orizzonte, Monumenti Aperti costituisce oggi un valore aggiunto, con una prospettiva che nella storia della Sardegna, nel suo patrimonio materiale e immateriale, mette l'accento sull’identità come luogo di intersezione di civiltà, come mescolanza di lingue e tradizioni. Patrimonio e identità, dunque, concepiti come continuamente aperti nel passato, nel presente e nel futuro alle contaminazioni da cui derivano opportunità e possibilità di sviluppo. Quel patrimonio materiale e immateriale che Monumenti Aperti ha raccontato negli ultimi vent'anni e che può essere ri-raccontato in prospettiva rinnovata per contribuire a cambiare il modo in cui le persone guardano a sé stesse e agli altri, per rafforzare l'idea di inclusione e rendere esplicita la diversità nella storia passata, educando alla convivenza pacifica come risultato di un impegno rivolto all'accoglienza e alla comprensione reciproca.

PARTNERSHIP E SPONSOR. Contribuiscono alla manifestazione Arti Grafiche Pisano e la promozione e la comunicazione, con Confesercenti e con Eja TV e Radio X per la creazione di prodotti audiovisivi.
La manifestazione aderisce all’Associazione Culturale BES – Best Events Sardinia, che si pone l’obiettivo di promuovere con una logica di “rete” lo sviluppo dell’eccellenza artistica e le specificità identitarie della Sardegna.
In qualità di media partner, la manifestazione sarà supportata anche quest’anno, su scala regionale, da Unione Sarda, Videolina e Radiolina.

SITO WEB, UFFICIO STAMPA E SOCIAL MEDIA. I contenuti della manifestazione corredati da informazioni sempre aggiornate, foto e materiali video sono ospitati nel sito ufficiale www.monumentiaperti.com.
Il racconto in diretta della XXII edizione di Monumenti Aperti si svolgerà anche su Facebook (@monumentiapertiofficial), Instagram e Twitter (@monumentiaperti), canali social nazionali della manifestazione.
Il tag ufficiale della ventiduesima edizione è: #monumentiaperti18. I contenuti video saranno disponibili sul canale YouTube Monumenti Aperti.

ORGANIZZAZIONE

Sito internet: http://www.monumentiaperti.com

Tags

#Eventi

Metti in evidenza il tuo Evento

Metti in evidenaza il tuo evento e raggiungi migliaia di utenti. Scopri le offerte a te riservate.

Offerte per gli eventi

Metti in evidenza la tua Impresa

Hai una azienda? Noi possiamo darti visibilità. Controlla le promozioni che ti abbiamo riservato. Clicca sul bottone qua sotto.

Offerte per le imprese

Contribuisci anche tu

Crea anche tu nuovi contenuti per SardegnaEventi24.it ed entra a far parte della community!

Segnala un evento

Scrivi un articolo

Diventa reporter

#Community

Classifica per eventi e articoli inseriti, visualizzazioni e condivisioni

I più popolari della settimana

Eventi visti: 13073
Notizie viste: 7789
Eventi visti: 7307
Notizie viste: 0
Eventi visti: 5926
Notizie viste: 172
Eventi visti: 4317
Notizie viste: 563
Eventi visti: 2927
Notizie viste: 177

I più attivi della settimana

Eventi inseriti: 13
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 7
Notizie inserite: 3
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0
Eventi inseriti: 2
Notizie inserite: 0