• Quotidiano di eventi e turismo
    Direttore Responsabile

Le splendide coste e spiagge di Caprera

[caption id="attachment_3139" align="alignleft" width="266" caption="Caprera cala portese"]Caprera cala portese[/caption] L'isola di Caprera è nota soprattutto per le sue splendide caratteristiche paesaggistico-ambientali, tra le quali si deve citare la riserva naturale, uno tra gli ambienti ecologicamente più integri del Mediterraneo e parte integrante del Parco Nazionale dell'Arcipelago, fondato nel 1996. Lungo una strada sterrata che percorre da nord a sud quasi tutta l'isola, è possibile visitare le panoramiche vette di Monte Teialone di 212 m. e Poggio Stefano di 198 m., formato da granito rosa. Un ulteriore sentierino consente di raggiungere anche Cala Coticcio, tra le più piccole dell'isola e più facilmente raggiungibili via mare. E' un luogo ribattezzato con il nome esotico di Tahiti, con il quale oggi è comunemente riconosciuta. Se qui è impossibile trovare posto, si può proseguire sino allo stretto fiordo di Cala Brigantina, sotto l'imponente Monte Teialone. A sud dell'isola un'altra stradina sterrata consente di arrivare alla Punta Rossa, nelle cui vicinanze si trovano le magnifiche spiagge di Cala Portese, nella zona detta dei Due Mari per la presenza di un'istmo naturale che separa il mare di fuori e quello del canale con la costa sarda, e di Cala Andreani. [caption id="attachment_3137" align="alignleft" width="266" caption="Caprera cala brigantina"]Caprera cala brigantina[/caption] Sulla costa ovest di Caprera, presso il borgo ex-militare di Stagnali, si trova la caserma forestale della Riserva di Caprera, mentre un pò più a sud è possibile ammirare il panorama di Porto Palma e dell'isoletta Il Porco. Anche la costa nord-occidentale di Caprera offre vari angoli interessanti e solitari, raggiungibili però via mare a causa dei sentieri un pò impervi, ma comunque percorribili. Subito a sud di Punta Galera si trovano la Cala Napoletana e la Cala Caprarese, profonde insenature sabbiose circondate da graniti e da una macchia rigogliosa, e infine la Cala Serena e le Isole degli Italiani presso la Cala di Garibaldi, località particolarmente affollata per la presenza di villaggi-vacanze.

ATTIVITA'

MAPPA

Mappa non disponibile

FOTO E VIDEO

COMMENTI

Eventi: Palau e La Maddalena

dal 24 al 27 aprile 2014

L’associazione Sardegna Nuragica propone una serie di attività ed itinerari, volti proprio alla scoperta di alcuni luoghi e alla sperimentazione delle loro energie

dal 24 al 27 aprile 2014
Arzachena · Agriturismo Lu Branu

Alla scoperta di luoghi che, grazie alla loro energia, riescono a riportare le persone ad un contatto più intimo con se stesso e donano senso di libertà e di completezza a chi li visita

Guida: Palau e La Maddalena

Chi Siamo Archivio pubblicazioni Contatti Note Legali Pubblicità Gerenza

© 1999 - 2014 Mare nostrum editrice S.r.l. a socio unico P.iva 02180800902 - Gerenza
Supplemento alla testata giornalistica www.marenostrum.it - Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010 - Iscrizione ROC n°14164
Via Gavino Matta, 3 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079-291662
Marenostrum.it | IlPortolano.it | SardegnaEventi24.it | MarenostrumEditrice.it | Zelindo.it

Rss Rss Licenza Creative Commons