Italia Eventi 24
LinguaIT
Incontro di approfondimento sul tema del lavoro
18/04/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Il Consorzio Turistico Sa Corona Arrùbia, in collaborazione con la Società Umanitaria Cineteca Sarda di Cagliari e la Provincia del Medio Campidano – Assessorato alle Politiche per il Lavoro, organizza la proiezione del film “Il Vangelo secondo Precario” (Regia Stefano Obino,Italia,2005). La manifestazione mira alla diffusione della cultura del lavoro in Sardegna attraverso la proposizione del film accompagnata da un incontro di approfondimento sul tema. Interverranno il prof. Gianni Loy,esperto di diritto del lavoro e Antonello Zanda direttore della Cineteca Sarda di Cagliari.
La manifestazione si terrà il 18 aprile 2015 presso la Sala Conferenze del Museo Naturalistico del Territorio “G.Pusceddu” alle ore 17.00. Ingresso libero.

Scheda film
Il Vangelo secondo Precario (Stefano Obino,Italia,2005) 97′,fiction
Interpreti: Marina Remi,Elisa Valtolina,Giovanni De Giorgi,Davide Stecconi,Alioscia Viccaro,Giuseppe Materazzi,Alberto Bergamini,Gianluigi Colombo,Manuela Bosone,Stefano Cella,Lucilla Agosti
Realizzato grazie ad un interessante processo di autoproduzione (letteralmente “prodotto dal basso”) il film vuole raccontare il mondo del lavoro di oggi,tra alienazione,degrado del rapporto professionale,svilimento delle capacità e delle competenze: in una parola,il precariato che in Italia è stato introdotto dal governo di sinistra e perfezionato da quello di destra,e che dovrebbe risultare più digeribile e indiscutibile perché alla legge che lo rende sistema ha lavorato un economista ammazzato da criminali-terroristi. Il film rivela senza pudore tutte le limitazioni della produzione a basso costo,ma non è questo il suo problema principale. Si impone un tono leggero,moderno e scherzoso,con il risultato magari di azzeccare qualche gag ma con il rischio di non costruire un discorso serio sul problema. I personaggi rimangono macchiette buone per qualsiasi commedia all’italiana (e non: la bruttina sfigata,il carrierista cornuto,l’aspirante scrittore frustrato,ecc.) e l’ambientazione è limitata ad un precariato professionale ed intellettuale medio-alto,dimenticando centri commerciali e call center a favore di studi televisivi o legali.
Il film è stato oggetto di attenzione in ambito politico e sindacale,affrontando in tema del precariato e della legge Biagi. Il segretario della CGIL di allora,Guglielmo Epifani,ha commentato così il film: «In questo titolo c’è un’assonanza con Il Vangelo secondo Matteo di Pasolini. Perché intanto un santo? È una metafora della sacralità,perché la condizione di precario è considerata la condizione degli ultimi,nei quali però non c’è rassegnazione,piuttosto ansia di riscatto».
Ufficio di Coordinamento Museo Sa Corona Arrubia
Tel. 070/9341009 Fax 070/9341135

Organizzazione

070 9341009

Museo Sa Corona Arrubia

17 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 19/04/2019 al 26/07/2019
Cagliari
dal 17/05/2019 al 06/07/2019
Cagliari
dal 08/06/2019 al 29/06/2019
Cagliari
dal 29/05/2019 al 31/07/2019
Cagliari
dal 07/06/2019 al 26/07/2019
Cagliari
dal 03/06/2019 al 24/06/2019
Nurri
dal 22/06/2019 al 31/07/2019
Solarussa
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español