Italia Eventi 24
LinguaIT
Asinara Weekend Avventura: escursioni tra storia e natura
Un weekend per conoscere e vivere l'isola dell'Asinara a 360° con la nostre escursione in fuoristrada, il percorso di trekking al faro di Punta Scorno e la magia di trascorrere una notte sull'isola.
Dal 25/05/2019 al 26/05/2019

Metti in evidenza il tuo evento


il faro
© Anna Lisa Sanna


La primavera ci invita alla scoperta dell’isola dell’ Asinara, un incredibile scrigno di biodiversità: un tripudio di colori e profumi, dalla macchia mediterranea all’incantevole bosco di lecci, dalle rare orchidee alle particolari piante endemiche, agli asini bianchi in libertà e mufloni selvatici; l.’Asinara è uno speciale ecosistema che mantiene un profondo legame con l’isola madre, la Sardegna.
Lungo i sentieri del Parco, che percorriamo sia con il fuoristrada che a piedi per raggiungere il bellissimo faro di Punta Scorno, entriamo in contatto, non solo con la natura dell’isola ma ripercorriamo anche la storia particolare che la riguarda, dalla presenza delle domus de Janas, alle antiche Torri costiere, alla presenza di antichi abitanti di pastori e pescatori, alla storia recente della colonia penale agricola, al carcere di massima sicurezza, al Lazzaretto, alle vicende umane che hanno segnato questo lembo di Sardegna, fino all’istituzione del Parco Nazionale.
SABATO: ESCURSIONE GUIDATA IN FUORISTRADA DA SUD FINO A NORD EST.
Partendo da sud, percorrendo l’unica strada cementata e le diverse strade sterrate, avremo modo di osservare le diverse peculiarità del paesaggio, la sua sorpendente biodiversità, la vegetazione, la geomorfologia, gli aspetti storici; visiteremo esternamente l’ex carcere di massima sicurezza, vedremo le diverse diramazioni carcerarie un tempo attive sull’ isola, faremo sosta per la balneazione e relax in una delle spiagge più affascinanti, arriveremo fino al paesino di Cala d’ Oliva, fondato da pescatori liguri e oggi disabitato, visiteremo l’unica domus de janas.
Avremo modo di osservare tutti gli animali presenti allo stato brado: asini bianchi, asini grigi, cavalli, mufloni. Attività di birdwatching.
Sarà possibile visitare anche il Centro Recupero Animali Marini, un centro in cui vengono curate tartarughe e altri animali marini in difficoltà e poi rimessi in libertà.
DOMENICA: TREKKING GUIDATO A NORD LUNGO IL SENTIERO DEL FARO + SUPPORTO FUORISTRADA
Ore 8.30 partenza per l’escursione guidata di trekking verso il suggestivo Faro di Punta Scorno, estremità settentrionale dell’isola.
Il nostro trekking, che faremo a ritmo lento, inizia dalla parte nord del paesino di Cala d’Oliva , su un percorso ad anello.
Lungo il sentiero sterrato e ben tracciato, attraversando zone in cui la macchia mediterranea ci regala i suoi colori migliori, arriviamo fino alla suggestiva lecceta di Elighe Mannu, in cui è presente un’attrezzata area di sosta ed una sorgente d’acqua.
Seguendo il sentiero lungo la parte nord ovest si arriva al promontorio del meraviglioso Faro di Punta Scorno a nord, dove il tempo sembra essersi fermato.
Lungo la costa nord orientale, costeggiamo Cala d’Arena, una suggestiva spiaggia a tutela integrale per arrivare nuovamente al paesino di Cala d’Oliva, punto finale del nostro trekking.
Sistemazione sul fuoristrada e rientro nella parte sud dell’isola per l’imbarco. Ore 16.30 circa.
Il trekking si sviluppa su un sentiero sterrato a tratti roccioso, ad anello, ben tracciato, con brevi tratti in piano e tratti in lieve pendenza. Km totali circa 17. Il livello di difficoltà è E (escursionistico).
Tempo di percorrenza totale: circa 5 ore e 30. Il percorso di trekking potrà subire delle variazioni.
COSTO:
ADULTI: euro 166. Bambini fino ai 10 anni: 140 euro

La quota comprende:
• Guida esclusiva del Parco presente per tutto l’weekend
• Escursione giornaliera in fuoristrada del sabato
• Trekking della domenica + supporto fuoristrada
• Noleggio bastoncini da trekking
• il biglietto barca a/r da Stintino
• Pernottamento (posto letto, lenzuola, cena e colazione.) in camera multipla presso l’ostello dell’isola (le camere sono ampie e spaziose).
E’ necessario portare con sé il pranzo al sacco delle 2 giornate o acquistarlo presso i punti ristoro dell’isola.
SABATO: partenza barca da Stintino ore 9.30 DOMENICA: rientro ore 17 circa.
Sul molo è presente un parcheggio auto gratuito.
La proposta WEEKEND viene effettuata al raggiungimento di piccoli gruppi, minimo 6 e massimo 8 partecipanti.
Attrezzatura obbligatoria: scarponcini da trekking
Attrezzatura consigliata: binocoli, macchina fotografica, cappellino, zaino con pranzo a sacco, acqua, snack.
INFO DETTAGLI E PRENOTAZIONI:
ASINARAVVENTURA , Operatore autorizzato del Parco Nazionale dell’Asinara.
Anna Lisa Sanna, Naturalista, Guida del Parco, Guida ambientale escursionistica Regione Sardegna, tessera AIGAE sa388.
cellulare (anche whatsapp): 3408610696
mail: info@asinaravventura.com
web: www.asinaravventura.com


Organizzazione

AsinarAvventura
Sito Web
info@asinaravventura.com
3408610696

Video

info@asinaravventura.com

32 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Porto Torres

Tutto il giorno Sereno
Sabato
Tutto il giorno Sereno
Min.22 °C
Max.31 °C
Tutto il giorno Sereno
Domenica
23 / 33 °C
Tutto il giorno Sereno
Lunedì
24 / 32 °C
Tutto il giorno Sereno
Martedì
23 / 28 °C
Tutto il giorno Sereno
Mercoledì
22 / 27 °C
Tutto il giorno Sereno
Giovedi
21 / 29 °C
Tutto il giorno Sereno
Venerdì
22 / 29 °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español