Italia Eventi 24
LinguaIT
CADA DIE TEATRO DIVENTA QUARTANTENNE: “40 ANNI DAL LONTANO 1982 – SOTTO QUESTO CIELO”
4 spettacoli all'Ex vetreria per celebrare 4 decenni di resistenza teatrale
Dal 17/06/2022 al 15/07/2022

Metti in evidenza il tuo evento

Scatto di gruppo dei Cada Die
Un nostro scatto di gruppo ai Cada Die dopo la conferenza stampa
© SE24


«Era una primavera del lontano 1982. Mai e poi mai avrei pensato di trasformare questa passione per il teatro in un lavoro e che dopo 40 anni, dico 40, ci saremo trovati a parlarne in una mattina di sole con i giornalisti. Sei delle nove persone che si sono incontrate quarant’anni fa ancora lavorano insieme. Continuano a resistere e cercare di passare il testimone agli attori più giovani e a coloro che verranno». Pierpaolo Piludu dei Cada Die Teatro ha da festeggiare insieme al direttore artistico Giancarlo Biffi, ad Alessandro Lay, ad Alessandro Mascia, a Mario Madeddu e a Marilena Pittiu che iniziarono l’avventura con lui.

Lo faranno con la rassegna di quattro appuntamenti, uno per decennio, intitolata “40 anni dal lontano 1982 – Sotto questo cielo”, in programma alla Corte della Vetreria di Pirri da venerdì 17 giugno al 15 luglio, sempre alle 21. Non ci sono solo loro a spegnere le candeline della compagnia. Ma la cooperativa teatrale, oggi con ventidue buste paga, non si può fermare. C’è quindi chi ascolta i compagni tracciare i fili di memoria e chi lavora sotto le alte temperature nel cortile dell’Ex Vetreria per allestire il palco. Nel 1991 trasformarono uno dei capannoni del complesso, nato come distilleria e mutato in vetreria, in teatro.

Giancarlo Biffi torna indietro al primo lavoro “Escomienza”, che in catalano significa ‘inizio’. Un titolo di buon auspicio che dà il via a un dialogo con il pubblico che si rafforzerà nel tempo. Gli esordi sono ostici, per fortuna le famiglie tifano e sostengono. Poi fu la volta di “Mariposa, la farfalla meccanica”. Seguirono gli altri spettacoli tra entusiasmo (nel gruppo tutti fanno di tutto senza limitarsi a un unico ruolo perché il teatro non è solo palco) e impegno (per esempio quello che permette ai detenuti di misurarsi come attori). E la voglia di confrontarsi fuori dall’isola portando in giro gli spettacoli. «In Germania avevamo comprato un furgone per tornare in Sardegna perché costava meno che prendere i biglietti di ritorno. Ma non è casuale in quanto segna il paradigma di questo viaggio», racconta e spiega l’aneddoto: «Siamo partiti da un mezzo usato da una coppia in viaggio di nozze che era colmo di cuore: aveva tanti cuori attaccati sopra». Quel cuore non è mai mancato.

Negli anni si contano numerose rassegne (ad agosto riparte il “Festival dei tacchi” in Ogliastra), molte produzioni, un costante fermento. Le parole del presidente Alessandro Mascia sono piene di gratitudine: «Parlare di 40 anni ha un impatto terrificante perché si torna indietro a quando eravamo ragazzi. Dobbiamo dire grazie a molte persone che ci hanno aiutato: sono state un pezzo gigantesco nella nostra vita professionale e privata. Quarant’anni li senti tutti nelle ossa, anche nella stanchezza, ma abbiamo sempre voglia di stare insieme». Oltre che di coinvolgere, anche se magari sembra più difficile rispetto al passato.

Accoglie un pubblico di adulti e bambini il primo appuntamento: alle 21 di venerdì 17 giugno va in scena una nuova versione dello spettacolo ideato da Bruno Tognolini, Mauro Mou e Silvestro Ziccardi intitolato “Chisciotte fenicottero”. Molto liberamente ispirato ai romanzi “Don Chisciotte” di Cervantes e “Fahrenheit 451” di Bradbury, vede la regia di Pierpaolo Piludu con la collaborazione di Alessandro Lay e in scena Alessandro Mascia, Mauro Mou, Silvestro Ziccardi, Giorgio Del Rio. In questo allestimento ci saranno due Dulcinee, interpretate da Lara Farci e Francesca Pani, giovani attrici cresciute “a bottega” nella Scuola di Arti Sceniche La Vetreria.

Tra spettacolo e conversazioni la data di venerdì 24 giugno. Una “Serata ricordi e sogni” per celebrare come si deve i primi 40 anni di Cada Die Teatro ripercorrendone la storia attraverso racconti, immagini, musica e frammenti di spettacoli teatrali. Fra leggerezza e impegno, un viaggio con Giancarlo Biffi, Lara Farci, Alessandro Lay, Alessandro Mascia, Mauro Mou, Francesca Pani, Pierpaolo Piludu e Silvestro Ziccardi con la partecipazione di Dr. Drer e CRC Posse, accompagnati dalle parole di Giacomo Casti e dalle suggestioni musicali di Francesco Medda Arrogalla.

Venerdì 8 luglio ingresso libero per la visione del documentario “Dagli scarti nascon tesori”, curato da Alessandro Mascia e Pierpaolo Piludu (Marco Gallus firma riprese e montaggio audio video con immagini aeree di Dietrich Steinmetz, mentre le musiche sono tratte da “Meigama” di Francesco Medda e Mauro Palmas). Nato sulla spinta dello spettacolo teatrale “Pesticidio” di Pierpaolo Piludu e Andrea Serra porta la testimonianza di donne e uomini della Sardegna impegnati in ricerche nel campo della sostenibilità ambientale.

La rassegna, realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Sardegna, del Comune e della Città Metropolitana di Cagliari e della Municipalità di Pirri, si conclude venerdì 15 luglio. Riflettori su un successo di repertorio tratto dall’omonimo romanzo di Maria Giacobbe “Arcipelaghi” con l’adattamento teatrale di Alessandro Lay, che cura anche la regia, e Pierpaolo Piludu, protagonista in scena con Alessandro Mascia, che ha collaborato alla drammaturgia. Un altro frammento di storia che, nel 2005, consentì alla compagnia di conoscere la quasi 94enne scrittrice nuorese da tempo in Danimarca e con la quale ancora sono in contatto.

Manuela Vacca

 

Sui Cada Die leggi anche:

FESTIVAL DEI TACCHI, LA XXIII EDIZIONE NEL SEGNO DELLA LIBERTÀ AD AGOSTO 2022

IL PROGRAMMA: “SOTTO QUESTO CIELO”, 4 SERATE PER I 40 ANNI DI CADA DIE

I “CAPITANI CORAGGIOSI” DEL TEATRO PER RAGAZZI, I CADA DIE E L’INCANTO

MIGNOLINA, EVVIVA LA LIBERTÀ IN OGNI TEATRO PICCOLISSIMO

 

SardegnaEventi24.it

SardegnaEventi24.it

401 eventi pubblicati

55 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Cagliari

Tutto il giorno Sereno
Giovedi
Tutto il giorno Sereno
Min.23 °C
Max.32 °C
Tutto il giorno Sereno
Venerdì
23 / 29 °C
Tutto il giorno Sereno
Sabato
23 / 29 °C
Tutto il giorno Sereno
Domenica
22 / 28 °C
Tutto il giorno Sereno
Lunedì
23 / 27 °C
Tutto il giorno Sereno
Martedì
24 / 27 °C
Tutto il giorno Sereno
Mercoledì
23 / 27 °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español