Italia Eventi 24
LinguaIT
ETNOSFERA, AD AGGIUS LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI MUSICHE E POPOLI
Ai microfoni di SE24 Marco Lutzu e Diego Pani per la direzione artistica e Paolo Sanna per la Pro Loco
Dal 17/06/2022 al 19/06/2022

Metti in evidenza il tuo evento

Paolo Sanna della Pro Loco di Aggius
Paolo Sanna della Pro Loco di Aggius
© SE24


Un festival alla sua prima edizione che propone più culture musicali declinate nei diversi generi e include cinema e letteratura con un occhio di riguardo alla lingua minoritaria. Si chiama Etnosfera la manifestazione nata dall’idea dei giovani della Pro Loco di Aggius, paese in cui si svolgerà da venerdì 17 a domenica 19 giugno, con il sostegno dell’Amministrazione comunale e della Fondazione di Sardegna.

Triplice la direzione artistica: Marco Lutzu, etnomusicologo e docente all’Università di Cagliari, Ottavio Nieddu, operatore culturale e organizzatore di eventi e Diego Pani, etnomusicologo, musicista e produttore discografico. Ai microfoni di Se24 (video in coda, insieme a Pani e a Paolo Sanna della Pro Loco) Lutzu sottolinea: «Il mondo è fatto di tantissime culture musicali e lingue che meritano di avere un loro spazio e questa è l’idea del festival». «Abbiamo cercato di costruire un programma più variegato possibile, che guardi alla musica e alla lingua da diverse prospettive», aggiunge Pani.

Dopo un’attrazione per la Valle della Luna, il visitatore che arriva nel borgo Bandiera arancione del Touring Club punta dritto al Museo del Banditismo e a quel gioiellino che è il Meoc (Museo Etnografico Oliva Carta Cannas). Quindi solleva lo sguardo, scoprendo per le vie le opere d’arte di Maria Lai, di Rosanna Rossi, di Giovanni Campus e tanti altri, tra cui Tellas e l’artista locale Simone Sanna. Ma si può puntare più in alto, partendo proprio dalla storia del paese, come chiarisce a SE24 Paolo Sanna: «Il festival è fondato su radici che si possono visitare quotidianamente».

Nella presentazione alla stampa Ottavio Nieddu sottolinea la voglia di essere in contatto con chi condivide la visione di un’attenzione nuova e necessaria per le minoranze linguistiche e culturali. Ecco la partecipazione del Premio Andrea Parodi, celebre contest di World Music, e del Babel Film Festival, il primo e ormai noto concorso internazionale destinato alle produzioni cinematografiche nelle lingue minoritarie. Lo spiega: «Ci saranno molti e importanti partner ad Aggius, sia dal punto di vista musicale che cinematografico, grazie alla partecipazione del Babel Film Festival. Con Antonello Zanda, direttore della Cineteca Sarda e responsabile del Babel, avremo modo di portare gli spettatori in viaggio nel tempo e nella storia della musica e del cinema».

La prima giornata. Gli eventi si terranno tra le piazze e le strade del borgo gallurese (e via Roma accoglierà anche il Museo itinerante Andrea Parodi) a partire dalle 18 del 17 giugno, con l’inaugurazione del festival e l’incontro tra Diego Pani e Emanuele Pintus, vincitore dell’Audience Award al Liet 2022, festival internazionale dedicato alle lingue minoritarie. A seguire la musica country di Kristina Jacobsen in coppia con il contrabbassista sardo Sebastiano Dessanay. La cantautrice e etnomusicologa americana prepara un set che percorre il proprio incontro con lingue e culture diverse, con brani in inglese, lingua Navajo e sardo. A chiudere la serata il concerto rock’n’roll della band di Emanuele Pintus.

La seconda giornata. Sabato 18 giugno Marco Lutzu ha in serbo un percorso di approfondimento con la guida all’ascolto del disco “Abacada” di Andrea Parodi. Stesso luogo, a seguire, per il beatmaking di Angus Bit, giovane produttore terralbese di ambiente Hip-Hop Lo-Fi alle prese con giradischi e campionatore. Successivamente Ottavio Nieddu incontrerà Luca Parodi, dell’omonima Fondazione intitolata ad Andrea, e i musicisti della Fanfara Station, vincitori dell’edizione 2019 del Premio Parodi. Al calar della sera toccherà a Federico Marras Perantoni, giovane cantautore di Porto Torres, presentare i brani tratti dal suo disco “Canzoni di Mari”. Il palco ospiterà la world music di Fanfara Station mentre le ultime sonorità saranno quelle del Dj Set di Angus Bit.

L’ultima giornata. Domenica 19 giugno appuntamento alle 11 al Meoc: in “Conti da lu prèmiu Aggju” Marco Lutzu dialogherà con Andrea Muzzeddu e Riccardo Mura. Poi la lettura di racconti dal premio ‘Aggju di conti gadduresi e cossi’ di Maria Antonietta Pirrigheddu e Matteo Biancareddu (voci recitanti), Sarram (drones) e selezioni musicali di Talk About Records. Si passerà alla colonna sonora del film “il muto di Gallura” alle 18, quando Diego Pani e Marco Lutzu incontreranno al parco Capitza Paolo Baldini, Alfredo “Forelock” Puglia e Matteo Muscas che, alle 19,30, terranno un concerto. Quindi ci si sposterà in piazza del Rosario, alle 21, per “Luoghi Musiche e immagini”, la conversazione di Ottavio Nieddu con Antonello Zanda. Il sipario verrà calato nella stessa piazza con la proiezione delle 21,30 della pellicola del 1922 “Cainà, la figlia dell’isola” (diretta da Gennaro Righelli e interpretata da Maria Jacobini) con le musiche di Mauro Palmas (al liuto cantabile e mandola, con Alessandro Foresti al pianoforte e Marco Argiolas al clarinetto e sax).

Manuela Vacca

Video

SardegnaEventi24.it

SardegnaEventi24.it

401 eventi pubblicati

55 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Aggius

Tutto il giorno Sereno
Giovedi
Tutto il giorno Sereno
Min.18 °C
Max.28 °C
Tutto il giorno Sereno
Venerdì
17 / 30 °C
Tutto il giorno Sereno
Sabato
18 / 31 °C
Tutto il giorno Sereno
Domenica
17 / 30 °C
Tutto il giorno Sereno
Lunedì
19 / 32 °C
Tutto il giorno Sereno
Martedì
20 / 32 °C
Tutto il giorno Sereno
Mercoledì
19 / 30 °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español