Italia Eventi 24
LinguaIT
Il teatro senza quartiere? Dà spettacolo a Is Mirrionis
Cinque nuovi titoli nel cartellone del Teatro del Segno tra classici e contemporanei
Dal 12/03/2022 al 04/04/2022

Metti in evidenza il tuo evento

Lo spettacolo E poi ho visto un gabbiano
Dallo spettacolo " E poi ho visto un gabbiano"
© Ufficio stampa


L’emozione palpante e indimenticabile di una signora avanti con gli anni che compra, per la prima volta in vita sua, un abbonamento teatrale è una sintesi immediata dell’operazione di intervento culturale che il Teatro del segno sta portando avanti a Cagliari nel quartiere di Is Mirrionis.

Fare qualcosa nel luogo dove è nato, per fornire un’alternativa culturale dove mancava, era un chiodo fisso per il direttore artistico Stefano Ledda. Ha portato avanti un’azione gentile ma incisiva. Grazie a lui, al suo gruppo e alla vicina parrocchia di Sant’Eusebio il quartiere Is Mirrionis ha una compagnia residente dal 2017 nel TsE di via Quintino Sella. Lo racconta ai microfoni di SardegnaEventi24 (il video è in coda all’articolo): «Quando è nato il progetto una delle criticità era che il quartiere non aveva mai ospitato il teatro. Abbiamo deciso di essere presenti anche con la formula del “biglietto sospeso”, ispirato al caffè sospeso napoletano. Di volta in volta consegnamo i biglietti alla Caritas o a chi ne facesse richiesta».

L’impegno sociale prosegue anche con i progetti in cantiere, tra cui “Rovinarsi è un Gioco” / Città Metropolitana di Cagliari 2022 per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico incentrato sullo spettacolo “GAP / Rovinarsi è un Gioco” scritto, diretto e interpretato dallo stesso Ledda e ispirato alla storia vera di un giocatore di videopoker, realizzato con la consulenza di studiosi ed esperti come lo psicologo e psicoterapeuta Rolando De Luca.

GLI SPETTACOLI. Adesso è tutto pronto per la seconda parte della Stagione 2021-2022 di Teatro Senza Quartiere, dedicata al ricordo a una figura di spicco nel panorama cagliaritano e isolano: Gianluca Floris, cantante lirico, regista e scrittore. In cartellone ci sono cinque titoli tra marzo e aprile, dai classici del Novecento ai testi contemporanei. «Un palinsesto importante che rivitalizza la città di Cagliari e Is Mirrionis», le parole dell’assessora all Cultura del Comune di Cagliari, Maria Dolores Picciau, durante la presentazione alla stampa.

Il sipario si alza alle 21 di sabato 12 marzo con “E poi ho visto un gabbiano” di OfficinAcustica: un affascinante “concerto teatrale” dedicato all’artista Gianni Salidu con testi originali dell’attrice e cantante Anna Lisa Mameli e musiche originali e direzione musicale di Corrado Aragoni, per evocare insieme alle sculture di legno e di pietra l’immagine e le atmosfere dell’Isola di Sant’Antioco. In scena la stessa Mameli con Marta Proietti Orzella ed Eleonora Giua, sulle note dell’ensemble che oltre Aragoni al pianoforte, vede Remigio Pili (fisarmonica), Anna Maria Viani (violino), Karen Hernandez (violoncello), Simone Floris (clarinetto), Andrea Lai (sax), Massimo Spano (contrabbasso) e Alessandro Garau (batteria e percussioni) per un racconto per quadri intorno a temi universali «e che da sempre scandiscono la vita e l’agire dell’uomo».

Nasce dalle pagine dell’omonimo libro di Primo Levi “Il Sistema Periodico”, in programma sabato 19 marzo (alle 21) e domenica 20 marzo (alle 19,30). Nel nuovo allestimento, tra scenografie essenziali e evocative, riprende vita un giovane chimico e la tragedia terribile della Shoah. In scena Stefano Ledda (sue  drammaturgia e regia) sulle note del sax di Juri Deidda (produzione Teatro del Segno e Nuance), per restituire la voce dell’intellettuale, poeta e scrittore che fu fra lucida conoscenza del Novecento.

Un uomo sceglie la solitudine della periferia cittadina per dimenticare delusioni e fallimenti ma si ritrova a fare i conti con un inquietante coinquilino .Spazio all’ironia di “Il Grigio” di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, sabato 26 marzo (alle 21) e domenica 27 marzo (alle 19.30), nella mise en scène di Salvatore Della Villa, con musiche originali di Gianluigi Antonaci, sonorizzazione di Rocco Angilè e video di Andrea Federico.

Si intitola “Amleto Take Away” lo spettacolo di e con Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari, di scena sabato 2 aprile alle 21. Fotografia del reale tra echi shakespeariani  che punta ai nodi irrisolti del presente spesso privo di umanità, tra le incongruenze e le ingiustizie della società contemporanea, “globalizzata” ma non includente. Le musiche sono di Davide Berardi e Bruno Galeone e il disegno luci è di Luca Diani (produzione Compagnia Berardi Casolari – Teatro della Tosse).

È vincitore del XX Palio Ermo Colle (2021) e del Premio del Pubblico alle Voci dell’anima (2016), l’autobiografia d’artista il titolo finale, alle 21 di sabato 9 aprile. “F.M. e il suo doppio” del Teatro dallarmadio è lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Fabio Marceddu, con elementi scenici e costumi di Paoletta Dessì (assistente alla messinscena Cristina Bocchetta) e la collaborazione alla regia di Antonello Murgia per un’inedita riflessione sull’evoluzione culturale e sociale, vista «con lo sguardo di un adolescente inquieto, alla ricerca del suo “Ego stabile”».

FARE CRITICA. La compagnia pensa al suo pubblico anche con “Veni, Vidi… Scrissi”, concorso per aspiranti critici teatrali inaugurato con l’anteprima dedicata agli “Amori da Palcoscenico”. In palio biglietti omaggio per gli spettacoli in cartellone per tutti i partecipanti oltre a un abbonamento (per due persone) alla prossima Stagione di Teatro Senza Quartiere 2022-2023 per il vincitore / la vincitrice designato/a dalla giuria presieduta dalla giornalista Maria Paola Masala (la migliore recensione sarà pubblicata su questo quotidiano). Ne parla il direttore artistico: «Un’idea nata con l’intento di avvicinare e coinvolgere il pubblico e in particolare i più giovani, ma non solo, nel meraviglioso gioco del teatro, sollecitando uno sguardo critico e uno studio attento sui contenuti e sull’estetica teatrale».

Manuela Vacca

Video

Redazione SardegnaEventi24.it

Redazione SardegnaEventi24.it

2312 eventi pubblicati

786 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Cagliari

Durante la prima parte della giornata Sereno tendente nella seconda parte della giornata Coperto con piogge moderate
Sabato
Durante la prima parte della giornata Sereno tendente nella seconda parte della giornata Coperto con piogge moderate
Min.18 °C
Max.27 °C
Tutto il giorno Sereno
Domenica
18 / 27 °C
Tutto il giorno Sereno
Lunedì
19 / 24 °C
Tutto il giorno Sereno
Martedì
20 / 26 °C
Tutto il giorno Sereno
Mercoledì
21 / 24 °C
Tutto il giorno Sereno
Giovedi
22 / 26 °C
Tutto il giorno Sereno
Venerdì
22 / 27 °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español