Italia Eventi 24
LinguaIT
Premio “Gianni Massa” indetto dal Corecom in collaborazione con Giulia giornaliste Sardegna
Il 31 gennaio 2019 scadono i termini per la partecipazione
31/01/2019

Metti in evidenza il tuo evento


Premio "Gianni Massa"
© ufficio stampa


Il 31 gennaio 2019 scadono i termini per la presentazione degli elaborati per le tre sezioni “Giornalismo”, “Università” e “Scuola” del primo Premio intitolato a “Gianni Massa” dedicato ai temi della parità di genere e della comunicazione, indetto dal Corecom (Comitato per le comunicazioni della Regione autonoma della Sardegna) presieduto da Mario Cabasino, in collaborazione con l’associazione Giulia giornaliste Sardegna, coordinata da Susi Ronchi. A marzo si terrà la cerimonia ufficiale di premiazione. Ai migliori elaborati di ciascuna categoria verrà assegnato un premio in denaro (per la sezione scuola il Premio del valore di € 3.000 è erogato sotto forma di buoni acquisto materiali o servizi aventi natura educativo formativa).

La prima sezione “Giornalismo”, è dedicata alla memoria di Piera Mossa, pluripremiata programmista e regista Rai, scomparsa nel 2002. All’interno di questa sezione sono banditi tre premi nell’ambito delle categorie: Giornalismo radio televisivo, che include la realizzazione di servizi o approfondimenti per la parte relativa alle radio e tv, articoli; Giornalismo carta stampata e web, che include articoli, inchieste o interviste. I lavori di queste prime due categorie dovranno essere realizzati da giornalisti pubblicisti o professionisti iscritti all’Ordine dei Giornalisti della Sardegna.

Per la terza categoria Giornalismo per immagini che prevede la partecipazione attraverso fotografie e videoreportage, possono invece partecipare fotoreporter, operatori di ripresa e videomaker nati o residenti in Sardegna.

Tutti i servizi delle tre categorie della sezione Giornalismo dovranno essere stati pubblicati o trasmessi nel periodo gennaio 2017 – gennaio 2019. Il valore attribuito del premio per ciascuna delle tre categorie è di € 2.000.

La seconda sezione “Università” è realizzata in collaborazione con i Corsi di Scienze della Comunicazione delle Università di Cagliari e Sassari. Verranno premiate per ciascun ateneo le due migliori tesi di laurea relative ai temi del rapporto tra comunicazione e parità di genere discusse o depositate presso la segreteria di ciascun corso di laurea nel periodo gennaio 2016 – gennaio 2019 (verranno valutate anche le tesi depositate in segreteria dell’Università entro il 31 gennaio 2019 e discusse entro il primo semestre dello stesso anno). Le tesi possono essere relative sia a lauree dei corsi di studio triennali che magistrali. Nel caso in cui non dovessero pervenire un numero congruo di candidature provenienti dai Corsi di laurea in Scienze della Comunicazione di Cagliari e Sassari, il Comitato si riserva di valutare anche eventuali candidature relative a Tesi provenienti da altri corsi di laurea purchè conformi all’oggetto del bando. Il valore del premio attribuito per ciascuna delle tesi premiate è di € 2.000.

Infine la terza sezione dedicata alla “Scuola secondaria di secondo grado” che nell’ambito della collaborazione fra Corecom e Giulia giornaliste Sardegna propone un percorso articolato con il coinvolgimento di alcune classi degli Istituti Secondari Superiori di Cagliari. I gruppi classe partecipanti allo spettacolo che hanno avviato un percorso di approfondimento con il supporto attivo di Giulia giornaliste Sardegna a seguito della visione dello spettacolo “La conosci Giulia?” su discriminazioni e disparità di genere dovranno presentare entro il 31 gennaio 2019 un elaborato sugli stessi temi, in riferimento agli spunti ricevuti dalla pièce teatrale. Ai candidati di questa sezione è riconosciuta la massima libertà nella scelta della tipologia dell’elaborato da produrre quali, a titolo esemplificativo, le seguenti forme espressive: materiali didattici interdisciplinari e multimediali da pubblicare su web e fruibili gratuitamente; opuscoli, fumetti, spot pubblicitari; oggetti; magliette, dipinti, manifesti, elaborazioni grafiche, sculture, mostre fotografiche; testi e ipertesti realizzati dagli studenti (studi, ricerche, manuali di buone pratiche, giornalini di classe, newsletter, ecc.) riguardanti i temi in oggetto del concorso; elaborati multimediali e cortometraggi (durata massima 5 minuti) riprodotti in formato digitale su DVD o CD. Per l’edizione 2018-19 il valore del premio attribuito al miglior gruppo classe è di € 3000, sotto forma di buoni acquisto materiali o servizi aventi natura educativo formativa.

Lo spettacolo “La conosci Giulia?” curato da Giulia giornaliste Sardegna e prodotto da Lucido Sottile con la regia di Tiziana Troja accende i riflettori su discriminazioni di genere e stereotipi sessisti. Dopo la prima del 6 ottobre 2018 al Teatro Massimo di Cagliari, è stato replicato sempre nel capoluogo sardo il 26 novembre e ha debuttato al Teatro Verdi di Sassari il 12 gennaio 2019. Tutte e tre le date hanno registrato il sold out.

I candidati di tutte e le tre sezioni “Giornalismo”, “Università” e “Scuola” potranno presentare il proprio lavoro entro il 31 gennaio 2019 via email all’indirizzo corecom@consregsardegna.it, allegando un file in formato testo, immagine o audio e seconda della tipologia di lavoro che si intende presentare, accompagnato da una breve descrizione dei contenuti e della motivazione (cartella massimo 30 righe con 60 battute). Per le sezioni “Giornalismo” e “Università” si dovrà allegare anche una copia fronte-retro del documento di identità.

Ulteriori info e quesiti si potranno richiedere sempre allo stesso indirizzo di posta elettronica del Corecom: corecom@consregsardegna.it.

I premi per tutte e tre le sezioni saranno attribuiti a marzo 2019 nel corso di una cerimonia ufficiale da una giuria composta dai Presidenti del Corecom e dell’Ordine dei Giornalisti, o loro delegati, dalla Coordinatrice di Giulia giornaliste Sardegna, e dai rappresentanti delle Università di Cagliari e Sassari.

Qui il link al testo integrale del bando e alla delibera della giuria sul sito istituzionale del Corecom dove si possono reperire tutte le informazioni per partecipare al concorso: www.consregsardegna.it/corecom.

“Tra la parità e i media esiste un vincolo inscindibile. Perché l’informazione, la buona informazione ha il ruolo di destare l’interesse dei cittadini verso temi sensibili, come discriminazioni, stereotipi, omofobia, pregiudizi – spiega Susi Ronchi, coordinatrice Giulia giornaliste Sardegna – L’informazione promuove la conoscenza e la consapevolezza nell’opinione pubblica. Lo spettacolo “La conosci Giulia?” e il premio su parità e media promossi dal Corecom e Giulia giornaliste si prospettano come una grande occasione di riflessione critica”.

“Gianni Massa era un maestro, un giornalista di razza, un uomo con un grande cuore e una grande sensibilità nei confronti dei più deboli – ricorda Mario Cabasino, presidente del Corecom Sardegna -Anche per questo il Corecom ha voluto dedicargli questo premio”.

SardegnaEventi24.it

1419 eventi pubblicati

199 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo Cagliari

Tutto il giorno Sereno
Martedì
Tutto il giorno Sereno
Min.10 °C
Max.15 °C
Tutto il giorno Sereno
Mercoledì
8 / 15 °C
Durante la prima parte della giornata Coperto tendente nella seconda parte della giornata Sereno
Giovedi
11 / 15 °C
Durante la prima parte della giornata Nubi sparse con qualche pioggia tendente nella seconda parte della giornata Coperto
Venerdì
11 / 17 °C
Tutto il giorno Sereno
Sabato
15 / 19 °C
Tutto il giorno Sereno
Domenica
14 / 18 °C
Tutto il giorno Sereno
Lunedì
14 / 17 °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 09/11/2019 al 31/12/2019
Oristano
dal 21/12/2019 al 23/12/2019
Irgoli
dal 31/12/2019 al 01/01/2020
Narcao
dal 14/12/2019 al 15/12/2019
Berchidda
dal 28/11/2019 al 19/12/2019
Selegas
dal 22/09/2019 al 26/01/2020
Sanluri
dal 30/11/2019 al 18/12/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español