Italia Eventi 24
LinguaIT
Riflettori accesi per la rassegna Teatro Fiabesco al Piccolo Teatro di Maracalagonis
Dal 13/03/2014 al 15/04/2014

Metti in evidenza il tuo evento

Anche quest’anno Maracalagonis ospiterà Teatro Fiabesco rassegna che Abaco Teatro dedica ai ragazzi e che coinvolgerà tutte le scuole di Maracalagonis dalle materne alle elementari alle medie dal 13 marzo al 15 aprile.
Arrivata alla VIII edizione,la manifestazione si svolgerà nel palcoscenico del Piccolo Teatro di Maracalagonis grazie al contributo della Regione Sardegna e col Patrocinio del Comune di Maracalagonis.

La proposta teatrale di questa stagione si articolerà in 8 appuntamenti in matinée con inizio alle ore 11. Il programma prevede un ventaglio di produzioni fra le migliori in ambito regionale e nazionale,diversificate per generi e contenuti in sintonia con i programmi educativi e di studio.
Ogni spettacolo sarà accompagnato da un incontro fra la compagnia e alunni per approfondire a caldo i temi inerenti la rappresentazione,le tecniche di recitazione,di realizzazione di oggetti e scenografie,maschere e costumi. Attori e registi si metteranno a disposizione per rispondere alle domande incalzanti dei giovani spettatori curiosi di conoscere tutti i segreti e le magie della scena,sotto lo sguardo degli insegnanti che,sempre più,ritengono il teatro un prezioso strumento didattico.

La Rassegna prevede quest’anno un mini concorso aperto alle classi che parteciperanno a Teatro Fiabesco. Saranno premiati temi e disegni che coglieranno i contenuti più significativi di ogni spettacolo. I lavori scelti saranno pubblicati su alcuni giornali on line,sul sito e sulla pagina Facebook di Abaco ed esposti nel foyer del Piccolo Teatro. Il cartellone prevede la partecipazione di compagnie di grande professionalità provenienti da tutta la regione che presenteranno spettacoli divertenti e intelligenti,tutti collaudati e in alcuni casi vincitori di premi.
Il programma prevede
Giovedì 13 Marzo ore 11
L’avventura di Hansel e Gretel – Compagnia Effimero Meraviglioso di Sinnai.
Tratto dalla favola dei fratelli Grimm,Hänsel e Gretel,ha come protagonisti i figli di un povero taglialegna che non riesce più a sfamare la famiglia,e per questo conduce i due bimbi nel bosco dove li abbandona. La storia,come tutte le fiabe dei Grimm,contiene degli aspetti “forti”: l’abbandono dei bambini,l’uccisione della strega,la paura,che vengono resi in chiave grottesca. Il padre un po’ tonto e succube della moglie matrigna acconsente ad abbandonare i bambini con senso di colpa,la strega,lungi dal far paura,grazie alla sua simpatia diverte e coinvolge i bambini,mentre i due fratellini sono teneri e un po’ ingenui,ma furbetti,barrosetti e poetici.
Venerdì 14 Marzo ore 11
Renzo testa di ferro– Compagnia Pinocchio Dance di Selargius.
Liberamente ispirato ai Promessi Sposi di Manzoni,in questo spettacolo il Regista applica alla lettera una metodologia tipica della Commedia dell’arte pre-Goldoniana: studio dei personaggi,canovaccio,improvvisazione e olio di gomito.
Una povera ragazza sarda di nome Lucia si trasferisce nel nord Italia a lavorare in una filanda dove conosce Renzo,giovane abitante del luogo. Il loro amore viene disturbato dall’intervento di Don Rodrigo e dei suoi Bravi. Sarà un personaggio incredibile a salvare la coppia,ma la peste è sempre in agguato!
-Lunedì 24 Marzo ore 11
Eleonora d’Arborea – Compagnia Teatro Instabile di Paulilatino.
Eleonora è una bambina che,come tanti bambini,gioca e fruga un po’ dappertutto. Un giorno nella biblioteca del padre,dove era assolutamente vietato entrare,trova un vecchio libro tutto consunto che parla di una specie di regina vissuta tanti anni prima ad Oristano.
Apre quel grande libro e,attratta da un bellissimo disegno,comincia a leggere e scoprire la storia di Eleonora d’Arborea giudicessa medioevale ai tempi in cui le donne badavano solo alla casa ed ai bambini. Affascinata e avida di sapere ,continua a leggere e,leggendo comincia ad immedesimarsi in quel personaggio storico. Un modo divertente per conoscere la vita e le gesta di Eleonora d’Arborea,regina moderna e simbolo di emancipazione femminile.
-Martedì 25 Marzo ore 11
Il viaggio del pagliaccio – Compagnia Teatro Instabile Titirigüito è un pagliaccio un pò tonto “ma non tanto” che proviene da un posto molto lontano chiamato Titirigua. Porta con sé una valigia piena di molti oggetti che sorprendono il mondo nuovo dove arriva ma gli manca qualcosa: l’allegria. Il viaggio del pagliaccio è uno spettacolo integra vari elementi artistici ed estetici come il teatro,la giocoleria,la clownerie,la danza e la musica al servizio di una storia semplice e a tratti commovente.
-Lunedì 7 Aprile ore 11
Janas e il tesoro più prezioso – Compagnia Abaco Teatro di Monserrato.
La storia si ispira al mito delle Janas sarde,piccole creature notturne capaci di atti magici e meravigliosi,fate custodi di grandi preziosi tesori e devote alla loro madre Luna. Attraverso questa storia e i suoi divertenti personaggi,si intende far immergere i piccoli spettatori in una natura magica e meravigliosa,una natura fragile,da custodire,più preziosa dell’oro. Infatti i due giovani protagonisti chiederanno alla Luna,come regalo di nozze,non denaro o gioielli ma “l’acqua” per mettere fine alla grande siccità che colpiva da troppo tempo le terre oltre le montagne.
Scambi di persona,inseguimenti,equivoci e magie si susseguiranno a ritmo vorticoso fino a far sobbalzare i piccoli che dovranno intervenire per risolvere pericolose e goffe situazioni in cui si cacceranno i protagonisti.
-Martedì 8 Aprile ore 11
La principessa ribelle– Compagnia La Bottega dei Teatranti di Porto Torres.
La bella principessa,non vuole prendere marito,vuole stare in completa libertà e vivere al castello,con suo padre Re Gabriele,Arturo il suo servitore ed inoltre i suoi compagni di sempre (cani,gatti e insetti). Il padre insiste affinché sua figlia prenda marito ed organizza delle gare tra principi. Ma la principessa non vuole saperne. Allora Re Gabriele chiama un principe bellissimo e lo incarica,in cambio di metà del regno,di farla innamorare. Ma la principessa,stanca dell’insistenza della corte del principe bellissimo,con un bacio fatale lo trasforma in un rospo. Il Tema: Non si può barattare l’amore e non lo si può imporre,esso deve nascere spontaneamente come la fame,come il sonno. Se lo si esprime sinceramente anche per un gruppo di animali,questo è un amore meraviglioso.
-Lunedì 14 Aprile ore 11
La macchina meravigliosa – Compagnia Teatro D’Inverno di Alghero.
Tre medici,grazie ad un favoloso ritrovato della scienza che gli consente di rimpicciolirsi,intraprendono un viaggio a bordo di una micro astronave. La loro missione: andare in esplorazione all’interno del corpo umano per scoprirne i segreti. Nel loro viaggio incontreranno i principali organi di quella meravigliosa e perfetta macchina che è il corpo umano. In viaggio nel corpo umano è una lezione-gioco di biologia che consente ai più piccoli di imparare,giocando,le nozioni basilari del funzionamento e dell’utilità di organi che compongono l’apparato digerente,quello respiratorio e circolatorio. Tra scene e canzoni gli organi racconteranno di se con la partecipazione attiva dei piccoli spettatori attraverso semplici giochi motori di gruppo.
Martedì 15 Aprile ore 11
Gente de Sardigna – Compagnia Abaco Teatro di Monserrato.
A concludere la rassegna sarà la volta di Abaco Teatro con uno spettacolo animato da una carrellata di personaggi le cui storie sono state tratte da curiosi fatti di cronaca dei primi anni del novecento in barbagia: creduloni, maghi, pettegole, zitelle in cerca di marito,sequestratori. Lo spettacolo è un affresco percorso dall’ironia e a tratti dalla pura comicità con balli,canti e musiche dal vivo.

Costi di ingresso simbolici : € 3 a bambino,insegnanti e genitori gratuito.

ABACO TEATRO

37 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español