Italia Eventi 24
LinguaIT
XI edizione del Festival del cinema arabo e palestinese
Dal 20/11/2013 al 23/11/2013

Metti in evidenza il tuo evento

Al Ard Doc Film Festival giunge quest’anno alla sua undicesima edizione e per l’occasione l’Associazione Amicizia Sardegna Palestina rinnova il suo impegno con la presentazione al pubblico di un programma che vedrà in concorso le più importanti e recenti produzioni documentaristiche a livello internazionale su usi,costumi,tradizioni,modi di vita,storia,politica,religione e società della Palestina e del mondo arabo.
Come nelle precedenti edizioni,anche quest’anno l’offerta culturale sarà completata,da eventi collaterali che richiamano la musica,la letteratura e le tradizioni del mondo arabo. In uno specifico spazio dedicato alla letteratura e alla poesia si propone un reading,curato dal grande poeta e scrittore giordano/palestinese Ibrahim Nasrallah,in cui verranno presentati estratti dal panorama letterario arabo,con l’attore Alessandro Congeddu. Confermati i dibattiti e gli approfondimenti,occasione di scambio tra il pubblico e i registi presenti,e l’evento dedicato alle scuole Palestina in cattedra.

Mercoledì 20 novembre,in apertura del festival alle ore 20.30 Spettacolo di danza Dabka a cura del gruppo Jafra – Arabisk Dansk Kulturhus.

I film
22 film in programma,proiezioni dalle ore 16 alle 21.30.
In programma film di respiro internazionale. In concorso film documentari di varia provenienza,dal mondo arabo,in concorso che raccontano la condizione in Palestina,in particolare nella Striscia di Gaza e nei campi profughi con un’indagine sui palestinesi di terza generazione,la ricostruzione del massacro nei campi profughi di Sabra e Shatila. Non manca l’apporto documentaristico sulla condizione femminile come per esempio nel film Duma (bambole) che tratta coraggiosamente di storie di abusi sessuali nella società araba. Ma anche di donne che coraggiosamente portano avanti la resistenza quotidiana,la conservazione della memoria e la ricostruzione di rapporti e relazioni sociali. Nella programmazione si esplorano anche temi collegati all’identità,alla cancellazione e alla persistenza della memoria,sfidando ad immaginare un futuro nel quale dignità,riconoscimento e coabitazione siano possibilità condivise in Israele/Palestina.

Gli ospiti
I registi di cui due stranieri,uno palestinese,e due italiani,inoltre la madrina storica del festival Monica Maurer da Roma,lo scrittore Ibrahim Nasrallah dalla Giordania,il gruppo palestinese di danza Dabka dalla Danimarca.

Eventi collaterali
Il progetto mira,oltre che ad informare,a formare il pubblico accompagnandolo verso una riflessione più profonda sulle tematiche sociali e politiche del mondo palestinese e arabo. Si mira all’integrazione e all’arricchimento che deriva dalla conoscenza del contesto dell’area mediterranea di cui la Sardegna è parte integrante,nonché,sempre più,crocevia e destinazione di flussi migratori da lì provenienti. Il Festival,infatti,costituirà pertanto un momento pedagogico per il pubblico e in particolare,come ogni anno,per il mondo della scuola,grazie ad incontri,tavole rotonde,workshop,mostre e proiezioni pensate appositamente per gli studenti delle scuole della zona di Cagliari. In programma anche sessioni di workshop con il pubblico,sul mondo arabo,sul cinema e sulle nuove diverse espressioni artistiche.

Risorse:
Il festival Al Ard è finanziato grazie al contributo della Fondazione Film Commission Regione Sardegna nell’ambito dalla L.R. 15 per l’anno 2013.L’intera manifestazione sarà portata avanti dalle risorse umane dell’Associazione Amicizia Sardegna Palestina in collaborazione col Comitato Studentesco Amici di Palestina Libera,formato da studenti dell’Università di Cagliari.

Calendario
Mercoledì 20 novembre dalle 16.00 alle 20.30 Cine-teatro Nanni Loy,via Trentino 2.
Ore 20.30 Spettacolo di danza Dabka a cura del gruppo Jafra – Arabisk Dansk Kulturhus.
giovedì 21,venerdì 22,sabato 23 Cineteca sarda,viale Trieste,126 dalle ore16 alle 21.30
Sabato 23 ore 9 -13 Cine-teatro Nanni Loy- “Palestina in cattedra”.

I registi incontrano gli studenti delle scuole superiori. Proiezione del film “Palestina per principianti” di Francesco Merini,Italia,2012.

“Libertà è integrazione” Cortometraggio realizzato dai ragazzi della classe III D del liceo scientifico "G.Brotzu" di Quartu Sant Elena. Il massacro negli occhi di Nicola Caforio,Giulia Della Torre,Martina Ghezzi,Francesca Gnetti,Sonia Grieco,Italia,2013.

L’ingresso a tutte le proiezioni sarà a titolo libero e gratuito

Info: sardegnapalestina@gmail.com
Fawzi Ismail tel: 3386166944

Organizzazione

Sito Web
sardegnapalestina@gmail.com
3386166944

Fawzi Ismail

5 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 04/07/2019 al 07/07/2019
Fluminimaggiore
dal 25/05/2019 al 26/05/2019
Lodè
dal 11/05/2019 al 31/05/2019
San Sperate
dal 27/04/2019 al 23/06/2019
Nuoro
dal 24/05/2019 al 25/05/2019
Santa Teresa Gallura
dal 19/04/2019 al 26/07/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español