Italia Eventi 24
LinguaIT
Cosa possiamo fare col nuovo dpcm in 6 punti
Le regole che riguardano i sardi

Come dovremmo comportarci per non finire in lockdown

Mentre l’America si divide in due tra repubblicani e democratici, le regioni italiane vengono trasformate in zone verdi, arancioni e rosse in base alla situazione Covid.

Le regioni tragicamente dipinte di rosso che dovranno entrare in lockdown sono Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Calabria e la provincia di Bolzano. In bilico tra rosso e arancione troviamo Veneto, Liguria e Campania, il quale governatore propone lockdown generale. Fortunatamente la situazione sarda non è così grave e rientra nel dpcm come zona verde. Ma ciò non significa che siamo esenti dalle misure anti-contagio.

Ecco cosa cambia rispetto al vecchio decreto.

• C’è poco da fare coprifuoco per tutti alle 22:00, salvo motivi di salute o lavoro.
• Nel mirino, dopo varie discussioni, le scuole superiori con la didattica completamente a distanza. Esenti i più piccoli.
• Treni e bus avranno una capienza massima del 50% come suggerito dal Cts.
• Insieme a cinema, teatri e concerti arriva lo stop anche a musei e mostre.
• Bloccati tutti i concorsi pubblici, ad eccezione del concorso per il personale della sanità nelle scuole.
• Parchi e aree giochi saranno fruibili a patto di tenere il distanziamento sociale e ovviamente ci sarà divieto di assembramento.

Non si è ancora arrivati a una quadra tra Stato e regioni quindi potremmo assistere a delle modifiche durante la notte.

************************************************************************************************

While America is splitting in two between Republicans and Democrats, Italian regions are transforming into green, orange and red zones based on the Covid situation.

The regions tragically painted in red which are going to lockdown are Valle d’Aosta, Piedmont, Lombardy, Calabria and the province of Bolzano. Between red and orange we find Veneto, Liguria and Campania, which governor De Luca proposes a general lockdown. Fortunately, the Sardinian situation is not so serious and it’s considered as green zone in dpcm. But it doesn’t mean we are exempt from anti-contagion measures.

Here the new rules.

• Curfew for everyone at 22:00, except for health or work reasons.
• High schools will be completely in remote teaching. The little students are exempt.
• Trains and buses will have a maximum capacity of 50% as suggested by the Cts.
• With cinemas, theatres and concerts, the stop it’s also extended to museums and exhibitions.
• All public competitions have been blocked, with the exception of the open competitive exam for health personnel in schools.
• Parks will keep open as long as social distancing is maintained and obviously there will be a ban on gathering.

Government might change something in dpcm overnight.

Davide Camba

0 eventi pubblicati

16 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español