La foce

Arzachena avrà 40 mila euro di risorse regionali per finanziare studi, progettazione e azioni di animazione e promozione in vista dell’istituzione dell’area di rilevante interesse naturalistico di Saloni e del percorso fluviale lungo il rio San Giovanni – Lu Mulinu.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la notizia dell’assegnazione dei fondi che conferma il potenziale di questo progetto per Arzachena e la Gallura – afferma l’assessore all’Ambiente Michele Occhioni – . Oltre all’indiscusso valore dal punto di vista naturalistico, costituisce un’ulteriore risorsa che arricchisce l’offerta turistica della nostra destinazione. Investiremo le risorse per la progettazione esecutiva e la predisposizione di studi specialistici di tipo ambientale, sociologico ed economico, anche allo scopo di quantificare le ricadute positive per il territorio. Prevediamo anche attività di animazione e sensibilizzazione, l’organizzazione di incontri specifici con altri enti da cui apprendere buone pratiche per la futura gestione del parco, ma anche con la popolazione e con associazioni di categoria per farne un progetto partecipato e di successo”.

Il Comune di Arzachena ha già realizzato la progettazione preliminare del percorso naturalistico Saloni – Lu Mulinu ed è anche in corsa per l’ottenimento di finanziamenti europei e dal Ministero (PNRR) utili alla realizzazione che necessita di due fasi di intervento per un totale di oltre 5 milioni di euro.

(Foto foce Rio San Giovanni di Gabriele Pileri)

Share via
Copy link
Powered by Social Snap